MA E’ PROPRIO VERO CHE UNA VPN VI METTE AL RIPARO DALL’ESSERE INTERCETTATI? (L’AMARA VERITA’)

Di

MA E’ PROPRIO VERO CHE UNA VPN VI METTE AL RIPARO DALL’ESSERE INTERCETTATI? (L’AMARA VERITA’)

Capita che, pur di risolvere un problema collegato alla vostra privacy, si arrivi a provarle tutte fino ad utilizzare una VPN. Ma sarà proprio vero che utilizzando usa VPN si è protetti dalle intercettazioni che potrebbero essere messe in atto nei vostri confronti?

CHE COS’E’ UNA VPN?

Andiamo per ordine e per prima cosa chiariamo cosa si intende per VPN e qual è il suo scopo. Innanzitutto VPN è l’acronimo di Virtual Private Network, ovvero “rete privata virtuale”. Tale rete virtuale, che si viene a creare tra il vostro dispositivo, smartphone o computer che sia, e il provider (connessione internet) utilizza un server d’appoggio che permette di “mascherare” il vostro indirizzo IP e quindi qualsiasi informazione riconducibile a voi. Tale tecnica è chiamata in gergo “tunneling” e viene spesso utilizzata e consigliata quando si utilizzano reti wi-fi pubbliche non protette e non si vogliono rendere noti i vostri dati personali che potrebbero essere “rubati“.

A COSA SERVE REALMENTE UNA VPN?

La VPN, come detto poco fa, non fa altro che creare un “tunnel” cifrato dove transitano i vostri dati personali, al fine di proteggere la vostra identità online nascondendo il vostro indirizzo IP, consentendo in questo modo di utilizzare gli hotspot Wi-Fi pubblici in modo sicuro. On line ne troverete diverse come ExpressVPN, NordVPN e Surfshark.

In effetti l’idea che la vostra attività online possa essere osservata da degli sconosciuti vi potrebbe destare, quasi sicuramente, preoccupazione. Per non parlare poi del rischio che i vostri dati personali possano essere trafugati, o che la vostra identità possa essere utilizzata per truffe e raggiri. Ma la VPN vi permette di assicurarvi anche contro delle intercettazioni illegali? Sarete sicuri di parlare, chattare, inviare messaggi o email senza essere tenuti sotto controllo?

CON UNA VPN SIETE PROTETTI DALLE INTERCETTAZIONI?

La risposta a questo quesito è purtroppo negativa; la VPN non vi mette al riparo da chi vi vuole spiare. Il perché è molto semplice: di norma per intercettare uno smartphone ( IOS o Android) o un computer (Mac o Windows) viene installato sul dispositivo un Trojan, un software molto potente e sofisticato, in grado di intercettare tutto ciò che è presente e farne visionare il contenuto alla persona che vi vuole spiare.

In questo caso la VPN è soltanto una diversa via di comunicazione dei dati, che consente comunque a chi vi vuole tenere sotto controllo di avere il pieno controllo del vostro telefono o computer. Leggere i vostri messaggio SMS o di WhatsApp, ascoltare i vocali, vedere la lista delle chiamate e i contatti della rubrica, visionare i contenuti multimediali (foto e video) e conoscere la vostra posizione sono solo alcuni delle falle che il vostro dispositivo può avere e la VPN non è certamente la soluzione a questo problema.

COME OPERIAMO

Nel caso vogliate “pulire” il vostro dispositivo, smartphone, tablet o computer, sappiate che noi effettuiamo la bonifica forense, ovvero la miglior bonifica che si possa effettuare.

Il dispositivo di cui è necessaria la bonifica viene analizzato presso il nostro laboratorio attraverso l’uso di un software forense, l’UFED.

A seguito dell’analisi, che richiede normalmente un paio di giorni lavorativi, la quale non intacca o modifica in alcun modo i dati presenti, verrà rilasciata una relazione tecnica specifica che potrà essere anche utilizzata in sede legale.

Per avere informazioni di qualsiasi genere riguardo ai nostri servizi di bonifica ambientale, sulle tempistiche, i metodi o per un preventivo gratuito, contattaci al numero 392-2008153, chatta con noi tramite WhatsApp , Telegram o Signal oppure inviaci una e-mail.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonifiche-telefoniche.it

Condividilo sui tuoi social!

Info sull'autore

administrator